Gabriella MidiliGabriella Midili 

Gabriella Midili

Gabriella Midili nasce a Messina il 24 gennaio 1976, cresce e vive in un piccolo paesino della provincia messinese, Mili San Pietro, fino al 2001 quando si trasferisce a Padova per completare gli studi di chimica, lavorando nel frattempo come cameriera per mantenersi.
Dopo la Laurea e il Master in Gestione Ambientale Strategica presso l’Università di Padova trova lavoro alla ZinCol Italia Spa come chimico.
Per amore lascia il lavoro di chimico e l’Italia per trasferirsi in Germania, dove lavorerà in un call center della Xerox.
Nel 2016 ritorna in Italia dove scopre la sua nuova “dimensione” da cui trarrà ispirazione per scrivere il suo primo libro (L’età dell’insicurezza).

LIBRI:

L’età dell’insicurezza

NARRATIVA
ISBN 978 88 6300 227 0
Pagine 244
Euro 12,00
1a edizione giugno 2019

L’età dell’insicurezza è la storia della ricerca dell’amore continuo per se stessi. Gabri racconta di tutte le cose strane e nuove che le sono accadute dopo aver deciso di ascoltare il suo cuore e di tornare a casa nella sua terra d’amore (un viaggio non solo metaforico, ma anche fisico). Racconta di quanto sia strano e rassicurante parlare con il nonno anche se non c’è più fisicamente. Ci racconta ancora di amore per la luce, della vita quotidiana e per tutto ciò che la circonda. Gabri racconta le chiacchiere con il suo Maestro Spirituale, la voce fuori campo che risponde a tutte le sue domande, una coscienza parlante.
Un viaggio magico nel mondo del soprannaturale, della coscienza, dell’amore nella sua dimensione femminile a doppia via. Un appassionante racconto della sua vita prima di tutto questo, di come, da scienziata, sembrasse estranea a questo mondo sovrannaturale, ma come poi in realtà tutto quanto accadutole sia stato un vero e proprio percorso per arrivare a questa nuova dimensione.

Related posts

Leave a Comment